Ma tu forniresti il materiale ad un tuo concorrente disperato? [fatto vero]

prayer-smiley-ventilatori industriali-impianti di aspirazione

Alla fine, quando tutti negano che la velocità di consegna non conta, ma soprattutto si trascura la serietà con cui si affrontano i tempi che richiedi per le tue commesse, si dà tutto per scontato, però, sotto sotto, scusa la schiettezza, mi fanno anche un pò incazzare.

Nel settore dei ventilatori industriali,

che tu sia un costruttore di forni industriali, di macchine per il vetro, impianti di filtrazione, di aspirazione ecc. avrai capito che ….

a livello di marchio blasonato e magari storico, il leader, oggi, si è giocato tutta la credibilità da quando ha cambiato la proprietà, il coleader è sempre stato un casinaro e pessimo pagatore dei suoi fornitori, del resto anche i suoi clienti gli assomigliano, e chi mi fa la concorrenza diretta, ci va giù pesante con gli sconti e a volte mi fa trovare in imbarazzo con quel tipo di cliente che magari non mi conosce da molto;

oppure, sempre la mia concorrenza, continua a promettere consegne che tu gli chiedi ma in realtà sa a priori che non può farcela e quindi ti dice una clamorosa bugia. Non so te, ma a me i bugiardi stanno sulle scatole, sarò un pò ingenuo ma proprio non li sopporto! E’ capitato che questo concorrente che tra l’altro ha la COPIA delle mie macchine, ne avesse bisogno altrimenti sarebbe successo un bordello.

Gli abbiamo fornito il materiale ma….

Ho deciso che dalla prossima volta, anche da altri,  valuterò bene se farmi girare direttamente il contatto del cliente e se vuole gli riconosco una provvigione, anche perchè non sopporto non avere il controllo della cosa dall’inizio alla fine. Non e’ mai successo nulla, ma se succede un intoppo di chi è la colpa?

Secondo te non ci sono troppe persone di mezzo? Rischi di rimanere in mezzo con il tuo problema da risolvere. Ovvio che non auguro il fallimento a nessuno del mio settore, ma tu che leggi, da potenziale cliente o se già lo sei, non preferiresti un po’ di chiarezza in un mercato dove i ventilatori industriali ti sembrano:

  1. praticamente tutti uguali;
  2. dove c’è il più economico;
  3. dove c’è il più caro;
  4. il più simpatico ma dietro ha un’azienda di merda;
  5. il più preparato ma i suoi ventilatori sono cari come il fuoco!

Possibile che siamo rimasti agli anni ’80! Non stò cambiando nulla nel mercato e non voglio cambiare le tue abitudini, semplicemente io e le persone che ho alle spalle abbiamo deciso un percorso e un metodo ben preciso.

Da qui nasce VentilatoreVeloce.

Data per scontata la qualità del materiale, la buona manifattura, le certificazioni e bla bla bla… ho voluto fare della velocità di consegna il cavallo di battaglia – con tutta l’umiltà che ci vuole. Quelli del tuo settore mi ringraziano da 10anni. Continua a leggere altri articolo o se ritieni che i tempi siano maturi manda la richiesta a info@ventilatoreveloce.it

“A la prochaine fois!”

Gio’ PASQUALE

Box_dvd

The following two tabs change content below.
Avatar

Giò Pasquale

Gli amici mi chiamano Giò, lavoratore tenace e papà di Irene; sempre alla ricerca di modi per velocizzare le attività perchè "il tempo vale più del denaro." - Contattami nella chat in basso a destra, dove c'è scritto: Domande?

Lascia un commento

Powered by themekiller.com